TEMPO, da contenção à expansão

TouchArt presenta la mostra del suo Partner Brasiliano a Rio de Janeiro

Autoritratti, riferimenti e MEMORIE di MYRIAM GLATT in due sale della prestigiosa Galleria Centro Cultural Justiça Federal.

Fino al 29 ottobre con la curatela di Isabel Sanson Portella.

La mostra accompagna il visitatore a condividere i ricordi e i riferimenti che hanno lasciato un segno in Myriam Glatt.

L’utilizzo di auto-ritratti, ricordi ed elementi che si riferiscono alla Storia dell’arte e pittura. Maestri come Van Gogh, Magritte e Frida Kahlo sono presenti attraverso lingue collage (disegno, pittura e fotografia), che compongono questa serie iniziata nel 2012 e completato nel 2017.

LA MOSTRA

13 opere, un’installazione con semi naturali e 12 dipinti in cui l’immagine femminile viene rappresentata dall’artista stessa, mescolata con elementi già esplorati in altre esposizioni, come semi, fiori e uccelli.

“In una crisi del 2012, uscendone, pensavo:” Il mio corpo è la parte del mondo più vicino a me “.

Una mostra piena di anima brasiliana e sogni d’amore che speriamo di portare presto in Italia.