In Art Parma Fair, l’avventura continua

Touchart: l’arte che si tocca; fuori dal luogo comune

Il 6/7/8 ottobre nel Padiglione 7 stand N° 24, La presentazione permanente alla Stampa e addetti ai lavori con le performance a ciclo continuo di ABORIGINAL TRIP.

Nello stand espongono gli artisti: Giuliano Grittini, Aldo Mstrorilli, Elisabetta Lodoli, Silvia Bussolo, Carlo Busetti, Massimo Sonnini, Antonio Cellinese Giorgio Pica, Alberto Meda, Alberto Mesiano.

 In questo contesto di qualità TouchArt International si presenta al mondo dell’arte e lancia la nuova release del portale www.touchart.it

Continua il costruttivo scambio e confronto con galleristi, artisti e pubblico, un appuntamento per i collezionisti alla ricerca dell’opera su cui fare investimento e per gli esperti del settore alla ricerca di nuovi talenti e firme di prestigio.

Una occasione d’incontro con gli artisti TouchArt International e Divulgarti e con le sculture sonanti di Marcello Ballardini. www,aboriginaltrip.com – che hanno conquistato i numerosi visitatori della prima settimana.

Continuano inoltre le apprezzatissime degustazioni di Parmigiano reggiano Bonat, tra i migliori al mondo, accompagnate da uno splendido Gatturnio e Lambrusco, selezionati per noi dal prestigioso ristorante Arte&Gusto di Parma.

Si registra inoltre il successo eccezionale di Willy; il nostro fantastico Jack Russel che ha posato sotto al suo bellissimo ritratto dell’artista Elisabetta Lodoli.

Una vera e propria installazione vivente, con coccole e grattini a non finire, elargiti dai numerosi appassionati di PET PORTRAIT.

Ufficio Stampa

TouchArt International